Una spedizione tra gli atolli maldiviani, in particolare quelli a sud di Male, Ari e Felidhe, alla ricerca dello Rhincodon typus, comunemente noto come Squalo Balena.

216961_4519199308470_240194156_nObiettivo della spedizione, condotta a bordo del Blue Shark I, nave lunga 27 metri e larga 9, avvistare, fotografare e filmare lo Squalo Balena, unico rappresentante della famiglia dei Rincodontidi; si tratta del più grande squalo e pesce esistente, con una lunghezza che può raggiungere i 10 metri ed un peso che può arrivare a 22 tonnellate.

Obbiettivo raggiunto.
I risultati sono affidati alla Whale Shark Organization, le immagini raccolte dal nostro team collaborano alla realizzazione di una banca dati mondiale che fornisce dati e considerazioni sulla distribuzione e sul numero dello squalo balena.
Uno degli squali da noi fotografato e filmato è conosciuto ed identificato con la sigla M-031: www.whaleshark.org/sharks.jsp?langCode=en&shark=M-031

OCEANUS, insieme ad altre realtà no-profit internazionali, lavora affinché si possa attuare
un efficace piano d’azione per la conservazione e salvaguardia degli squali, animali preziosi e vulnerabili, con l’obiettivo di:

• ridurre significativamente le catture di squali;
• proteggere le specie di squali e razze in pericolo d’estinzione;
• promuovere un bando mondiale del finning.

 

Maldive – sulle tracce dello Squalo Balena (29)Note geografiche
L’arcipelago delle Maldive, formato da 1190 isole, è situato nell’Oceano Indiano, a circa 700 chilometri
dalle coste a sud-ovest dello Sri Lanka. Le isole sorgono su una dorsale rocciosa che dalla profondità di 4000 metri si innalza fino a una settantina di metri, e sono riunite in 26 atolli principali, ognuno dei quali costituito da molte decine di isole (anche se da un punto di vista amministrativo gli atolli sono solo 19). Solo poco più di 200 isole sono abitate, mentre altre sono totalmente deserte. Capitale e centro di tutte le attività commerciali ed amministrative è Malé, che è l’unica vera e propria città delle Maldive.

 

 

Foto © Marco Gisonna

 

 

Principali siti di immersione

• BATHALA
• ELLAIDHOO GIRI
• North Ari Atoll
• FISH HEAD
• PANETTONE
• DHIGGA THILA
• MAAMINGILI
• HOUSE REEF
• KUDA RAH THILA
• South Ari Atoll
• DEKUNU KANDU
• MIYARU KANDU
• Felidhe Atoll (Vaavu)
• KANDOOMA THILA
• GURAIDHOO KANDU
• KUDA GIRI WREK
• DHIGU THILA
• EMBUDHOO EXPRESS
• South Male Atoll