Fabio Siniscalchi
Fabio Siniscalchi
Presidente e fondatore di Oceanus, velista e subacqueo, biologo e giornalista. Appassionato di storia e politica, cooperazione e sviluppo internazionale.
Ivan Negretti
Ivan Negretti
Sono un Ciclista per diletto, per me il ciclismo è cultura, tutela dell’ambiente, conoscenza, opportunità di crescita, condivisione di idee, valori, pensieri. Ho deciso di mettermi in gioco nel momento in cui ho visto la felicità negli occhi di coloro che hanno apprezzato i miei giri, le mie esperienze e mi hanno accompagnato nei vari viaggi. Adesso siamo qui, nel mezzo di un momento importante per il nostro mondo, la bici potrà salvare questo pianeta, è giusto fare qualcosa per i nostri figli!
Ambrogio Beccaria
Ambrogio Beccaria
Sono Ambrogio Beccaria, navigo da quando ho 15 anni. Mi sono laureato in Ingegneria nautica a La Spezia. Come per ogni minista il mio obiettivo era partecipare alla MiniTransat, regata oceanica in solitario di 4000nm circa, una delle regate più dure al mondo. Il sogno si sta avverando. Sono riuscito a passare tutte le selezioni – solo i 90 migliori skipper al mondo sono stati ammessi. E a ottobre 2017 sarà sulla linea di partenza con Alla Grande Ambeco.
Marco Gisonna
Marco Gisonna
Marco Gisonna subacqueo dal 1993, si è immerso in tutti gli oceani del pianeta accrescendo anno dopo anno esperienza e tecnica.
SiMo Zack
SiMo ZackSaoute Mohamed
Saoute Mohamed or just “Simo” is an amazing athlete. With his talent he enriched the island community of Paros, Greece. He is an “Ultrarunner” able to run and cover distances of 255Km Inspiring many people through the Campaign “Run4OCEANUS”
Diego Birra
Diego Birra
Ferdinando Palmers
Ferdinando Palmers
Stefano Barbato
Stefano Barbato
Stefano è uno Chef food blogger di successo, seguitissimo in rete e corteggiato dalla tv
Nicola Nardella
Nicola Nardellaavvocato
Amo la mitologia, la filosofia greca, gli scacchi ed Hokusai, pittore giapponese. Mi occupo di diritto penale che è un poco come essere alpinista nel tentativo di scalare montagne di scartoffie bollenti. Mi potete trovare in strada a fotografare qualche murales o impalato d’innanzi alle bancarelle libraie, l’unico luogo in cui ancora è possibile imbattersi in qualche libro imprevedibile. Per controbilanciare questo sguardo rivolto al passato ho preso istintivamente ad interessarmi di nuove tecnologie.