OCEANUS, in collaborazione con il Gruppo di Ricerca sui Cetacei dell’Università della Tessaglia e del Dipartimento di Zoologia e Biologia Marina dell’Università di Atene, ha organizzato e portato a termine un censimento di mammiferi marini lungo le tratte europee dell’Oceano Atlantico e del Mar Mediterraneo.

Il monitoraggio, svolto a bordo del catamarano “Oceanus”, è partito a maggio dal porto di Lorient, Francia, è proseguito toccando Spagna e Portogallo, ha fatto tappa a Gibilterra, per poi dirigersi verso l’Italia, toccando Sardegna e Sicilia, ed infine si è concluso a giugno in Grecia, nel porto di Kalamaki, ad Atene.
Finalità
Obiettivo del progetto è raccogliere campioni di tessuto dei cetacei incontrati durante il survey, da utilizzare per studi genetici e tossicologici. Inoltre si è registrata e studiata la distribuzione dei cetacei, in particolare di Physeter macrocephalus, con l’impiego di tecniche di avvistamento e di ascolto bio-acustico.

Itinerario – Il survey si è svolto in 3 tappe:
Lorient (Francia) – Cadice (Spagna);Cadice – Cagliari;Cagliari – Atene (Grecia).

OCEANUS, come nelle precedenti spedizioni, ha ospitato volontari e ricercatori provenienti da tutta Europa.

GALLERIA CREW


GALLERIA PORTI


GALLERIA VOLONTARI


DELPHINUS D.


GALLERIA PHYSETER

GLOBICEFALI

ORCINUS ORCA


STENELLA C.


TURSIOPE