Oggi giornata della memoria, ricordo delle mie terre e delle sue strade. Il percorso ha attraversato la valle ddl sangri per poi dirigersi verso la majella e dopo il valico di passo Lanciano scendere verso la Tiburtina. Oggi ho incrociato il giro d’italia all’altezza del passaggio della tiburtina che ho subito attraversato e lasciato le mie spalle per dirigermi verso Capestrano e poi salire sul gran sasso fino a bivio per campo imperatore. Giornata soleggiata anche se ancora freschina. Domani ci aspetta un giro impegnativo e le forze incominciano a diminuire. Speriamo nella clemenza del tempo.