Tra le parole italiane più cercate su Google, la prima è «bravo». Curiosamente, batte anche pizza, spaghetti, tiramisù ed espresso. Tutte parole legate al mondo alimentare. Ed è proprio partendo da questa parola che Barilla ha preso spunto per la sua campagna pubblicitaria appena lanciata in Europa e realizzata dall’agenzia pubblicitaria J. Walter Thompson. La filiale italiana dell’agenzia statunitense che ha ideato e realizzato la campagna è salita a bordo in Grecia per incontrare e dedicare un “bravo” al nostro presidente e fondatore Fabio A. Siniscalchi condividendo con noi un’intera giornata di mare e raccogliendo la sua storia di italiano all’estero.